Scontrini elettronici: sanzioni sospese fino al 31 dicembre 2019

Pubblicato il 26 Giugno 2019 alle 16:51

Scontrini elettronici: sanzioni sospese fino al 31 dicembre 2019

Per i nuovi scontrini elettronici le sanzioni sono sospese fino al 31 dicembre 2019.

La moratoria, fortemente voluta e richiesta a gran voce da Confcommercio, è stata introdotta dalle Commissioni Bilancio e Finanze della Camera al lavoro sul Decreto Crescita.

Dal 1° luglio 2019 rimane l’obbligo dell’invio telematico degli scontrini per i commercianti con ricavi superiori ai 400mila euro annui: si dovranno dunque aggiornare le dotazioni elettroniche aggiornate, perché i vecchi registratori di cassa non sono omologati.

Confcommercio della provincia di Rimini ha attivato una importante convenzione con Viret, azienda che opera sul territorio dal 1967 ed è specializzata nella vendita e assistenza di misuratori fiscali e sistemi gestionali, per la sostituzione o l’adattamento dei dispositivi. Per l’acquisto di nuovi registratori sono previsti sconti del 50% sotto forma di credito d’imposta.

Al seguente link maggiori dettagli sulla convenzione: https://www.ascomrimini.it/convenzioni/viret/