Scadenze fiscali lunedì 31 luglio 2017

Schedulato per il 1 Agosto 2017

 

lunedì 31 luglio 2017

MOD. 730-OPERAZIONI DI CONGUAGLIO il sostituto trattiene/rimborsa al dipendente le somme risultanti dal prospetto di liquidazione o dal Mod. 730-4 (busta paga di luglio erogata nello stesso mese)

MOD. 770 invio telematico dichiarazioni

IVA – RIMBORSO/COMPENSAZIONE TRIMESTRALE termine per la richiesta di rimborso/compensazione dell’IVA a credito del trimestre precedente

INPS MANODOPERA AGRICOLA denuncia relativa alle retribuzioni del trimestre precedente

DENUNCIA UNIEMENS denuncia telematica delle retribuzione e dei contributi (INPS – ex INPDAP – ex ENPALS) del mese precedente

LIBRO UNICO scadenza delle registrazioni relative al mese precedente

ACCISE AUTOTRASPORTATORI presentazione all’Agenzia delle Dogane dell’istanza relativa al secondo trimestre per il rimborso/compensazione del maggior onere derivante dall’incremento dell’accisa sul gasolio

VOLUNTARY DISCLOSURE invio telematico dell’istanza di collaborazione volontaria per la regolarizzazione delle violazioni commesse entro il 30/09/2016

REDDITI 2017 PERSONE FISICHE/SOCIETA’ DI PERSONE (maggiorazione) versamento con maggiorazione delle imposte risultanti dalla dichiarazione delle Persone Fisiche/Società di Persone (periodo d’imposta 2016)

REDDITI 2017 – SOGGETTI IRES (maggiorazione) versamento con maggiorazione delle imposte risultanti dalla dichiarazione dei soggetti IRES (periodo d’imposta 2016)

DIRITTO ANNUALE CAMERA DI COMMERCIO (maggiorazione) versamento con maggiorazione diritto annuale camerale

VERSAMENTO IMPOSTE SOSTITUTIVE (con maggiorazione) soggetti in regime dei minimi e forfetario, cedolare secca, IVIE, IVAFE, ecc.

CONTRIBUTI IVS – ARTIGIANI E COMMERCIANTI – acconti e saldo (maggiorazione) versamento saldo anno precedente e prima rata acconto anno corrente sul reddito eccedente il minimale (con maggiorazione 0,4%)

GESTIONE SEPARATA INPS- PROFESSIONISTI (maggiorazione) versamento saldo anno precedente e prima rata di acconto previdenziale anno corrente (con maggiorazione 0,4%)

MOD. 730 – SOGGETTI PRIVI DI SOSTITUTO (maggiorazione) versamento delle imposte (con maggiorazione 0,4 per cento) risultanti dal Mod. 730 relativo a soggetti privi di sostituto d’imposta

MOD. IRAP 2017 (maggiorazione) versamento con maggiorazione (0,4%) dell’IRAP (saldo 2016 e I acconto 2017)

ADEGUAMENTO STUDI DI SETTORE (maggiorazione) versamento, con maggiorazione, dell’IVA derivante dall’adeguamento agli Studi di settore e dell’eventuale maggiorazione (3%)

CERTIFICAZIONE UNICA 2017 invio telematico all’Agenzia delle Entrate da parte dei sostituti d’imposta della Certificazione Unica 2017 contenente esclusivamente redditi 2016 non dichiarabili tramite Mod. 730/2017 (ad esempio, compensi corrisposti a lavoratori autonomi titolari di partita IVA)