Consiglio di Stato: stop sanzioni mancata accettazione pagamento pos

Pubblicato il 6 giugno 2018 alle 10:19

Consiglio di Stato: stop sanzioni mancata accettazione pagamento pos

Il Consiglio di Stato ha espresso parere sfavorevole in ordine allo Schema di Regolamento recante la definizione delle modalità, dei termini e degli importi delle sanzioni amministrative pecuniarie conseguenti alla mancata accettazione dei pagamenti mediante carte di debito e carte di credito, di cui oggi gli organi di stampa hanno dato ampia evidenza (parere n. 1446/2018 depositato in data 1 giugno).
In estrema sintesi, ha bocciato il tentativo di estendere le sanzioni previste dal codice penale ex art. 693 c.p. in caso di mancata accettazione di pagamento con moneta elettronica (in quanto moneta avente corso legale).
Dunque, pur sussistendo un obbligo normativo che impone agli esercizi commerciali di accettare la suddetta modalità di pagamento, non è prevista alcuna sanzione in caso di inottemperanza.

Scarica il file allegato