TANTI VOLTI PER UN UNICO MERCATO

Pubblicato il 21 aprile 2017 alle 17:53

TANTI VOLTI PER UN UNICO MERCATO

con Fiva Confcommercio le eccellenze tornano a Rimini

 MERCATO EUROPEO

II° EDIZIONE 19-20-21 maggio 2017

Torna a Rimini in piazzale Fellini “Mercato Europeo –  Profumi, sapori e colori d’Europa sul lungomare di Rimini”. Da venerdì 19 a domenica 21 maggio il grande “salotto riminese vista mare” incontra una grande mostra-mercato europea per mettere in scena un caleidoscopio di profumi, sapori, tradizioni e tipicità attraverso un melting pot di culture che presentano le eccellenze tipiche italiane e straniere. Dopo il grande successo della prima edizione, che ha fatto registrare circa 150mila visitatori, piazzale Fellini e il lungomare di Rimini tornano dunque a farsi luogo in cui la gente s’incontra per farsi contaminare dalle culture e dai sapori dell’Europa.

Grazie alla Confcommercio della Provincia di Rimini, torna dunque in città la manifestazione itinerante di  FIVA – Confcommercio (Federazione italiana Venditori ambulanti e su aree pubbliche) che porta con sé le eccellenze di tutta l’Unione Europea: un vero e proprio Mercato Europeo che prende forma grazie alla cooperazione della Federazione nazionale, delle associazioni territoriali, degli enti locali e dell’Unione europea del commercio ambulante.

Tre intere giornate (dalle ore 9 a mezzanotte) con stand di vere e proprio eccellenze da oltre 20 Paesi europei: cibo di ogni tipo, bevande della tradizione, ma anche oggettistica e artigianato tipico dei luoghi d’origine saranno protagonisti di una manifestazione dal successo assicurato.

Saranno un centinaio gli operatori che giungeranno dall’estero, mentre i rappresentanti delle specificità regionali italiane si aggirano intorno alla cinquantina. Sotto il profilo merceologico, un 30% di banchi di alimentari si affianca ad un 60% del settore non alimentare, mentre il restante 10% è costituito da operatori che effettuano somministrazione di alimenti e bevande. I prodotti sono esposti a seconda della loro provenienza in modo da creare delle “aree nazionali”. Solo per farsi un’idea, arriveranno a Rimini cappellini francesi, maglioni irlandesi, birra tedesca, paella e tapas spagnole, cristalli di Boemia, maioliche di Caltagirone, l’asado argentino. In questo scambio culturale, enogastronomico e di commercio, Rimini si farà portabandiera della propria tradizione con Sangiovese, piada e sardoncini.

Logo_Facebook

Tutti i dettagli su Facebook –> Mercato Europeo Rimini [ Clicca il Link>>>]

Scarica il file allegato